CHIUDI

RICERCAMONCALVO (AT)

DESCRIZIONE

Registrazioni di Alan Lomax eseguite a Moncalvo, in assenza di Carpitella, il 7 ottobre 1954.
10 canti di cui due ripetuti più volte e un'intervista di Lomax in italiano.

Spunta l'alba darè la muntagna; La dich la dich che l'era malada (La bella Gigugìn); Dove sei staito bell'alpino; La viuleta la va la va; Maria Giuana (x 3); Mia mamma la voi che fili (la filera) (x 3).

Si sentono inoltre suoni di attività lavorative (forbici, secchi, ecc...), paesaggi sonori vari.

Il 19/02/1924 Flavio Giacchero e Luca Percivalle intervistano l'ultima testimone ancora in vita: Maria Sorba (1948), la bambina fotografata da Lomax durante la vendemmia. Maria si ricorda lucidamente dell'incontro e fornisce i nominativi di tutti i presenti a cantare e fotografati. Oltre a lei: Giovanni Sorba (1912) il suo papà che viene ritratto nelle fotografie con la cesta per l'uva ancora conservata dalla famiglia (nelle note viene erroneamente indicato con il nome al femminile, Giovanna); Teresa Panizza (1920), la sua mamma; Dante Sorba (1946), il suo fratello; Giuseppe Sorba (1884) il nonno; Adele Raiteri, la nonna; Gabriella Sorba (1923), una sua zia, tra le voci principali delle registrazioni; Giuseppe Sorba (1907) un suo zio; Remo Sorba (1940), suo cugino, figlio di Giuseppe Sorba e Razzano Giuseppina, tutti presenti nelle fotografie; Guido Ciocca, ritratto con la chitarra (di Moncalvo, cantoniere); Luigina Accatino (della frazione di Moncalvo, Santa Maria)




DOCUMENTI