CHIUDI

Il progetto di CREO “Fondo Alan Lomax e Fondi CREO: canti e musiche popolari in Monferrato” ha ottenuto un contributo della Regione Piemonte all’interno del Bando a sostegno di progetti per la valorizzazione e promozione dei beni archivistici e bibliografici di interesse culturale della L.R. n. 11/2018.

Il progetto si propone di valorizzare la documentazione sonora raccolta in Monferrato conservata nel fondo archivistico sonoro Alan Lomax e in altri fondi sonori di CREO, realizzando: narrazioni sonore nella forma di Podcast, Play list tematiche di ascolti di canti e musiche popolari dell’archivio di CREO, momenti di presentazione pubblica nelle località del Monferrato in cui si sono svolte le ricerche di Alan Lomax e di altri ricercatori i cui fondi sonori sono conservati da CREO.

Nella realizzazione del progetto CREO si avvale della collaborazione del Museo della Pietra da Cantoni di Cella Monte in Provincia di Alessandria.

Alan Lomax ha svolto ricerche in Piemonte nel settembre ed ottobre 1955 registrando canti e musiche nei comuni di Casorzo, Moncalvo e Tonco nel Basso Monferrato al confine con il Monferrato Casalese dove ha sede il Museo della Pietra da Cantoni di Cella Monte.

CREO conserva copia delle registrazioni di Alan Lomax in Piemonte, collaborando con il Centro studi Alan Lomax, che ha sede a Palermo e che opera con la partecipazione di Anna Lomax, figlia dell’etnomusicologo statunitense, e con The Association for Cultural Equity (ACE) di New York, fondata dallo stesso Alan Lomax.

Nell’archivio sonoro di CREO è conservata documentazione sonora che riguarda il Monferrato nei fondi sonori Jona – Liberovici, Antonio Adriano e Franco Castelli.